Ugl in Argentina, il segretario Capone incontra il leader del sindacato dei lavoratori della Sanità

(Sesto Potere) – Buenos Aire (Argentina) – 1 settembre 2017 – Ultimo incontro della giornata per la delegazione dell’Ugl in Argentina con Hector Daer, leader del sindacato dei lavoratori della Sanità da 16 anni, è uno dei triumviri che dirigono oggi la CGT ed è in predicato di diventare presto l’unico Segretario generale.

capone e leader sindacato sanità

capone e leader sindacato sanità

Dalle presentazioni delle rispettive Confederazioni sindacali, fatte da Daer per quanto riguarda la CGT e dal segretario Francesco Paolo Capone  per quanto riguarda l’Ugl, è emersa una comune visione del sindacalismo per il superamento della lotta di classe e per la partecipazione dei lavoratori.

Si è altresì manifestata la comune preoccupazione per gli effetti della rivoluzione industriale 4.0 sull’occupazione e per come riconvertire in maniera utile i lavoratori espulsi dal sistema produttivo a causa del sempre maggiore impiego di macchine che controllano macchine.

Daer e Capone si sono lasciati con l’impegno di mantenere un contatto costante fra le due organizzazioni per lo studio di possibili soluzioni alle problematiche del mondo del lavoro. D’altronde anche tutti gli altri interlocutori hanno espresso il desiderio di attuare meccanismi di collaborazione con l’Ugl.

capone in sede delegazione peronista

capone in sede delegazione peronista

Sempre oggi la degazione Ugl s’è recata nella sede del sindacato dei lavoratori degli edifici.Era presente
Victor Santa Maria,  una figura molto influente in Argentina. E’ presidente del Partito Justicialista (il partito peronista) della Provincia di Buenos Aires e parlamentare del Mercosur (omologo ad un parlamentare europeo da noi) ed è uno dei più importanti dirigenti della CGT.

Il sindacato dei lavoratori degli edifici, di cui è Segretario generale, ha 100.000 iscritti, 30 centri di formazione, 7 cliniche, 3 hotel, un’università di 10 piani con mille studenti, 3 teatri, 2 radio, un quotidiano e 3 riviste. Santa Maria è inoltre un club sportivo presidente del Club Sportivo Barracas.
Era presente anche il rettore dell’università del sindacato, la Universidad Metropolitana para la Educacion y el Trabajo, il Dr. Nicolas A. Trotta.S

Il primo incontro della giornata è stato con l’On. Ricardo Merlo, presidente del MAIE (Movimento Associativo degli Italiani all’estero) che alle ultime elezioni ha conseguito oltre il 50% dei voti degli italiani residenti in Argentina mandando 3 suoi esponenti nel Parlamento italiano (un senatore e due deputati).
Il parlamentare si è detto entusiasta della visita dell’Ugl e si è messo a completa disposizione della Confederazione sia in Argentina che in Italia.

Related News

Comments are closed