Turismo, ponte dell’Immacolata e S.Ambrogio, viaggi in crescita, settimana di vacanze da 25 mln

(Sesto Potere) – Milano – 4 dicembre 2017 – Quello del 7 e 8 dicembre è il ponte che segna l’inizio della stagione natalizia. E i  milanesi ne approfitteranno per godersi qualche giorno in più di vacanza in occasione di Sant’Ambrogio. Per tutti con la Festa dell’Immacolata prendono  avvio  i primi viaggi – vacanze d’inverno.

in partenza per l’estero

Le prime stime parlano di prenotazioni in aumento per il ponte di Sant’Ambrogio con i viaggi organizzati con gli operatori turistici rispetto ai periodi normali. Un settore che conta oltre mille agenzie con un business annuale da 1,3 miliardi, circa 25 milioni di affari , solo nella settimana di S. Ambrogio.

Un quadro di settore per questi giorni realizzato da Camera di commercio di Milano, Monza Brianza e Lodi e Fiavet Lombardia (Confcommercio Milano).
Durerà una settimana, da 5 a 7 giorni per quattro operatori su dieci e per il 12% durerà oltre una settimana, con una spesa di oltre duemila euro in un caso su tre.
“Il mese di dicembre con le feste–ha dichiarato Luigi Maderna , presidente Fiavet Lombardia –
Confcommercio Milano- rappresenta un periodo tradizionale per i viaggi secondo solo all’estate.
Quest’anno le agenzie continuano a lavorare sui viaggi verso le isole calde e verso i mercatini in
Italia e in Europa. Bene le vacanze in montagna per il clima che si presenta favore vole. Quest’anno
in particolare in molti scelgono una vacanza prolungata grazie al ponte lungo”.
Roma, Firenze e la neve del Trentino sono le tre mete principali per chi resta in Italia. Caraibi, Maldive e mari internazionali, Londra, Vienna, Berlino, Madrid e capitali europee le scelte all’estero. Mete principali: città d’arte (per cinque su dieci) e mare all’estero (per due su dieci). In sette casi su dieci viaggiano le coppie, soprattutto marito e moglie e fidanzati.

vacanze viaggi

 Per un operatore su due gli affari sono aumentati in questi giorni di ponte rispetto al resto dell’anno e per quasi la metà delle agenzie il mese di dicembre pesa un quinto di tutto l’anno.
Servizi turistici, tra agenzie di viaggio e tour operator la Lombardia concentra il settore inItalia.
In regione ci sono oltre 2.400 imprese con 9.160 addetti e 1,85 miliardi di fatturato. Il dato italiano è di 15.697 imprese con 45 mila addetti e un business da 7,5 miliardi. A Milano ci sono oltre mille imprese con 5899 addetti e 1,3 miliardi di affari.
E le imprese di servizi turistici in Italia? Sono 15.697 le imprese del settore attive a livello nazionale. Roma è prima con 2.018 attività (+2,9% in un anno, +10% in cinque), seguita da Milano con 1.115 imprese e Napoli con oltre 1.000 (+1%). Poi ci sono Torino, Firenze e Bari. Milano è prima per addetti, 5.899 rispetto ai 5.323 di Roma.

Related News

Comments are closed