Turismo, educational tour per 19 buyer di 12 paesi alla scoperta dell’Emilia-Romagna

(Sesto Potere) – Bologna – 5 novembre 2018 –   Apt Servizi Emilia Romagna ha promosso due educational tour  dando la possibilità a 19 buyer di 12 paesi, di scoprire la ricchezza dell’offerta turistica dell’Emilia Romagna.

emilia_romagna

Il primo dei post tour in regione  interesserà i territori di Bologna, Modena e Parma e vi prenderanno parte 10 buyer internazionali provenienti da sette paesi (Belgio, Russia, Grecia, Norvegia, Spagna, Regno Unito, Francia).

Fra le mete da visitare:  il  Museo Enzo Ferrari (MEF) di Modena ed il locale Autodromo,  il nuovo centro culturale ed espositivo “APE Parma Museo” ,  il Teatro Farnese , il Teatro Regio e l’Auditorium Paganini di Parma.

Il  secondo post tour si svolgerà nel Riminese e vi parteciperanno 9 buyer provenienti da sette paesi (Belgio, Germania, Finlandia, Svizzera, Regno Unito, Israele e Brasile).

Fra le mete da raggiungere:  il Palacongressi,  i rinnovati Teatro Galli e cinema Fulgor,  ed il centro storico  di Rimini,  i borghi medioevali di Verucchio e Mondaino e a Villa “I Tramonti” e Saludecio, splendida location per eventi.

Museo-Enzo-Ferrari

Il gruppo di buyer esteri si concederà anche una sosta all’Autodromo “Enzo e Dino Ferrari” di Imola.

Gli  educational tour  promossi da Apt Servizi Emilia Romagna si svolgono dopo un altro  importante evento internazionale:  “Italy at Hand, The Event”, appuntamento business to business dedicato alla Meeting Industry italiana con un’importante rappresentanza dell’offerta congressuale dell’Emilia Romagna, al quale hanno partecipato 30 aziende nazionali del settore e 45 qualificati buyer internazionali.

Iniziativa organizzata da Convention Bureau Italia in collaborazione, per la parte logistica, con il Convention Bureau di Bologna che ha visto la presenza anche del Convention Bureau della Riviera di Rimini, e di: Modenatur, Food Valley Travel (Parma) e Parma Incoming.

Related News

Comments are closed