Turismo, Bologna-Modena destinazione unica: i due territori si promuovono insieme

(Sesto Potere) – Bologna/Modena – 17 ottobre 2018 – La Destinazione Bologna-Modena continua a crescere e stupire. E’ il dato che emerge dai numeri in continuo aumento: tra gennaio e luglio 2018 la Destinazione ha visto una crescita del 9,2% nelle presenze turistiche e del 6% negli arrivi, con aumenti sempre superiori al 10% per tutto il periodo invernale e con picchi superiori proprio in aprile (+14,1% presenze; +11,7% arrivi) e in febbraio (addirittura +17,4% nei pernottamenti).
La Destinazione turistica Bologna-Modena, nata nei mesi scorsi, opera attivamente per catalizzare e rilanciare il valore di tale patrimonio a livello informativo e di promo-commercializzazione turistica, in Italia ed all’estero.
A livello di food (percorsi enogastronomici) sono stati creati itinerari integrati che mettono insieme le eccellenze territoriali in un solo percorso. I turisti hanno modo non solo di gustare i prodotti, ma anche di visitare gli stabilimenti scoprendo i processi produttivi che portano alla creazione di prodotti come Aceto Balsamico Tradizionale di Modena, Parmigiano Reggiano, per tacere delle cantine ed enoteche migliori.
Quanto ai motori esiste già da tempo una collaborazione. Vengono presentate unitariamente le varie emergenze peculiari della MotorValley, con programmi di esclusiva alle fabbriche, ai musei ed alle migliori collezioni private. Integra l’offerta la possibilità di effettuare test drive esclusivi negli Autodromi di Modena ed Imola.
Bologna e Modena si stanno coordinando anche per la promo-commercializzazione del turismo invernale, attraverso l’integrazione delle due stazioni sciistiche del Corno alle Scale e del Cimone (per i quali la Regione ha annunciato importanti investimenti). L’integrazione sarà favorita da una tecnologia che consentirà di poter utilizzare lo stesso skipass sulle due stazioni. La Destinazione sta lavorando su iniziative rivolte al pubblico finale per portare a conoscenza delle iniziative e delle promozioni disponibili, attraverso iniziative per la grande distribuzione, una grande campagna radiofonica e la partecipazione alle serate promozionali in tre città italiane, in collaborazione con APT Servizi Emilia-Romagna.
A livello di comunicazione a partire dall’autunno 2017 si è operato per un racconto integrato della Destinazione attraverso “Promenade a Bologna” un format transmediale che racconta il meglio degli eventi e delle attrazioni attraverso folder cartacei, campagne di digital ads, mini-siti dedicati.
Chiave del successo di questa nuova Destinazione è l’autenticità: Bologna e Modena offrono l’essenza dell’Italia nel cuore dell’Italia.

Modena

E proprio per raccontare questa autenticità è stato realizzato un video emozionale di Destinazione, presentato in occasione del convegno al Teatro Comunale di Bologna il 16 ottobre, con immagini che raccontano il meglio di cultura, musica, cibo, motori, verde e sport a Bologna e Modena.
“Oggi – afferma il Presidente della Destinazione turistica Bologna-Modena, Matteo Lepore – è un giorno importante anche perché va in stampa la prima guida Lonely Planet pocket interamente dedicata a Bologna e che sarà in vendita dal 22 novembre prossimo. Ringrazio lo staff di Bologna Welcome per il lavoro straordinario che stiamo facendo insieme l’autrice Adriana Malandrino.
I risultati raggiunti fin qui dalla Destinazione Bologna- Modena – prosegue Lepore – sono molto positivi e ci aspettiamo di poter crescere ancora. Questo perché siamo in grado di offrire quel mix unico tra qualità della vita, cultura, cibo ed eccellenze industriali- motoristiche e non solo- che i visitatori stranieri ricercano dal nostro Paese”.

Link: Video “The very heart of Italy | Bologna & Modena

Related News

Comments are closed