Trovato ordigno bellico a Santarcangelo di Romagna al via piano per il disinnesco

(Sesto Potere) – Santarcangelo di Romagna – 22 luglio 2018 – Procede il piano operativo in vista del disinnesco dell’ordigno bellico rinvenuto in un cantiere edile in via del Grano previsto per la mattina di domenica 29 luglio.

esercito difesa disinnesco

ll Comune di  Santarcangelo di Romagna  gestisce questa emergenza in coordinamento anche con il Comune di Rimini che ha  predisposto l’elenco dettagliato delle vie  che rientrano nella zona rossa e nella zona arancione e la mappa delle aree interessate dall’evacuazione e dal divieto di circolazione. 

Nei prossimi giorni è prevista la distribuzione porta a porta presso tutte le abitazioni e le attività interessate di un volantino con tanto di indicazioni circa i comportamenti da tenere, gli orari di evacuazione e le limitazioni alla circolazione (alcune informazioni sono anche in lingua inglese, cinese e araba).

A partire dalla prossima settimana all’interno delle aree interessate dalle operazioni verrà inoltre diffuso un messaggio sonoro tramite altoparlante per annunciare le modalità che si dovranno seguire per mettere in sicurezza

Ordigno bellico

l’area che si estende per un raggio di un chilometro e seicento metri dal punto di ritrovamento della bomba.

Nel frattempo sarà  stato approntato un servizio di trasporto per disabili e anziani non autosufficienti e privi di assistenza famigliare, residenti all’interno della zona rossa.

Presso la Prefettura di Rimini verrà istituita una Unità di crisi per il coordinamento di tutte le operazioni.

Related News

Comments are closed