fico bologna

Tour in E-R di 14 reporter stranieri

(Sesto Potere) – Bologna – 19 settembre 2017 – Quattordici reporter provenienti da tutto il mondo saranno in Emilia Romagna, dal 19 al 24 settembre, per partecipare a un educational tour alla scoperta delle sue ricchezze turistiche, incluse le novità “work in progress”: dall’apertura, il prossimo 15 novembre a Bologna, di “Fico Eataly World” il parco agroalimentare più grande del mondo, al nuovo Museo “Federico Fellini” di Rimini, uno dei tasselli della rinnovata cartolina della città.

emilia-romagna

emilia-romagna

Il programma dell’educational tour
L’iniziativa promozionale – coordinata da Apt Servizi Emilia Romagna (realizzata nell’ambito dei Fondi europei 2014-2020 della Regione Emilia-Romagna – Por Fesr) – vedrà presenti giornalisti provenienti da Giappone (1), Corea del Sud (1), Russia (2), Regno Unito (2), Stati Uniti (4), Germania (4).

Il programma dell’educational tour avrà, per le giornaliste provenienti da Giappone e Corea del Sud, un prologo dedicato alle eccellenze vitivinicole del territorio forlivese, con tappe a “Borgo Condé Wine Resort” (martedì pomeriggio 19 settembre) e ai “I Poderi dal Nespoli” di Cusercoli (mercoledì mattina 20 settembre). Queste soste saranno caratterizzate dalla visita alle vigne, ai luoghi di produzione e alla degustazione di vini.

L’educational tour dei 14 giornalisti internazionali inizierà nel pomeriggio di mercoledì 20 settembre a Bologna, con la visita guidata al centro storico e una cena a base di prodotti tipici. Giovedì 21 settembre il gruppo visiterà a Modena il centro storico patrimonio Unesco e il Museo Enzo Ferrari (MEF). Dopo pranzo (nel corso del quale si terrà una degustazione di vino Lambrusco) è prevista la sosta, con assaggi, in un’acetaia di Aceto Balsamico Tradizionale di Modena, mentre venerdì mattina 22 settembre, a Bologna, si svolgerà il momento clou del tour: la visita al parco agroalimentare “Fico Eataly World”.

Il programma prevede la visita al cantiere, la proiezione di un video sulla struttura, una dimostrazione culinaria sulla preparazione della pasta fatta a mano, l’incontro per interviste con il fondatore di “Fico Eataly World” Oscar Farinetti seguito dal pranzo.

fico

fico

Nel pomeriggio i reporter raggiungeranno Rimini per una visita al centro storico e ai diversi cantieri aperti, tra cui anche quello del complesso d’interventi previsti per il nuovo Museo Federico Fellini. La giornata terminerà con una cena a base di eccellenze ittiche dell’Adriatico.

Sabato 23 settembre i 14 reporter mondiali visiteranno in mattinata, nel comune di Coriano, la comunità di San Patrignano, apprezzata a livello enogastronomico per le sue diverse attività produttive alimentari e vinicole. Dopo il pranzo, presso il ristorante “Vite” della Comunità, il gruppo di giornalisti raggiungerà nel pomeriggio San Leo, per visitare il borgo medioevale. Una cena, a base di prodotti tipici, concluderà la giornata al Borgo San Giuliano di Rimini.

Domenica 24 settembre i reporter faranno ritorno nei loro paesi dall’Aeroporto di Bologna

Da tutto il mondo alla scoperta dell’Emilia Romagna: i partecipanti all’eductour
Asia: fanno parte del gruppo di reporter presenti all’eductor promosso da Apt Servizi Emilia Romagna la giapponese Makiko Morita che scrive per il quotidiano “The Daily Wines and Spirits” (5000 copie di diffusione) e per il bisettimanale “The Food Industry News” (100.000 copie) e Vicky Jung (Corea del Sud) che scrive per il sito Internet specializzato in enologia “Wineok.com” (5000 visitatori unici giornalieri).
Russia: saranno presenti le giornaliste Anna Kuklina della rivista mensile di enogastronomia “Gastrom” (200mila copie) e Olga Isakova del mensile di moda, viaggi e lifestyle, “Cosmopolitan” (180mila copie).
Regno Unito: saranno in Emilia Romagna Julia Buckley (che scrive per il quotidiano “Evening Standard”, 695mila copie e per il giornale online “The Independent” 16.355.000 utenti unici mensili) e Heather Taylor che scrive per la rivista mensile internazionale di enogastronomia “Jamie Magazine” (122mila copie).

Museo-Enzo-Ferrari

Museo-Enzo-Ferrari

Quattro reporter arrivano dagli Stati Uniti d’America: la rinomata storica del cibo ed esperta di cucina italiana Francine Segan, Ramsey Quebin del bimestrale di viaggi e lifestyle “Afar” (264.133 copie), Adam Graham (che scrive per il magazine “Condé Nast Traveler”, 90mila copie, e la rivista di lifestyle e lusso “Private Club”, 223.320 copie); Elva Ramirez (del mensile di enogastronomia di tendenza “Saveur”, 332.000 copie).
Dalla Germania partecipano all’educational tour i seguenti reporter: Ulrike Mogk (che scrive per la rivista “Go-Sixt”, 60mila copie, diffusa nelle filiali tedesche della catena di autonoleggio “Sixt” e inviata ai clienti); Antje Seeling (una freelance che scrive per il quotidiano “Welt am Sonntag”, 351.243 copie, e per le riviste specializzate in vini e food “Meiningers Weinwelt”, 49.000 copie, e “Saisonküche/Migusto”, 250.000 copie); Ulf Lippitz (del quotidiano di Berlino “Der Tagesspiegel”, 112.198 copie), Diana Schneider (della rivista bimestrale di cultura e cucina italiana, viaggi e lifestyle “Lust auf Italien”, 25mila copie, che nella primavera 2018 dedicherà un focus speciale all’Emilia Romagna).

Related News

Comments are closed