Squadra Mobile Modena: sgominata banda di rapinatori specializzata in rapine in abitazione

(Sesto Potere) – Modena – 6 dicembre 2017 – Sono state eseguite questa mattina dalla Polizia di Stato quattro ordinanze di custodia cautelare in carcere emesse dal GIP del Tribunale di Modena su richiesta della Procura della Repubblica nei confronti dei quattro autori della rapina in danno di una donna novantenne.

polizia questura di modena

La donna , il 28 settembre scorso, aveva subito una grave rapina all’interno della propria abitazione ad opera di quattro giovani di origine campana che approfittando della buona fede della stessa e con l’espediente di dover effettuare dei lavori di idraulica nel palazzo l’avevano dapprima immobilizzata e successivamente derubata della somma contanti di 5000,00 euro e numerosi gioielli causandole, nella circostanza, ferite refertate con 7 giorni di prognosi.

I fatti, che hanno condotto all’arresto di A.B. di anni 38; S.F. di anni 25; G.D.R. di anni 51 e P.A. di anni 47 tutti dimoranti nel capoluogo e con precedenti di polizia, si sono verificati in viale Gramsci zona che da tempo è oggetto di un’attenzione investigativa da parte della Polizia di Stato e che ha registrato negli ultimi mesi importanti attività di controllo straordinario del territorio al fine di ristabilire la legalità e contrastare soprattutto le attività di spaccio di sostanze stupefacenti.

Nel corso dell’esecuzione delle misure sono stati sottoposti a sequestro oggetti riconducibili alla rapina ed una casacca fluorescente riportante la scritta Polizia Municipale di Modena.

Related News

Comments are closed