Sicurezza, Rai3, le telecamere di PresaDiretta a Parma, con Pizzarotti

(Sesto Potere) – Parma – 16 settembre 2018 Con “La città si cura”, in onda lunedì 17 settembre alle 21.15 su Rai3, PresaDiretta si occupa di uno dei temi al centro dell’agenda politica nel paese, la sicurezza. Cosa bisogna fare per rendere le nostre città più sicure e ridare fiducia ai cittadini? Come superare l’allarme sociale nato con l’arrivo dei migranti e la rabbia che ha assunto le forme del razzismo e dell’intolleranza?

pizzarotti

PresaDiretta è andata a raccontare come si vive nell’Oltretorrente di Parma, in un quartiere di una città bella, colta e agiata, che si è trasformato in una piazza di spaccio. Il gruppo di spacciatori che si è insediato nel quartiere è composto da giovani nigeriani. Nel quartiere li conoscono e sanno quello che fanno. E non è difficile incontrarli perché sono in giro tutti i giorni e a tutte le ore. Cosa fare allora? Come riconquistare gli spazi comuni e il diritto di vivere serenamente nella propria città? Un gruppo di cittadini ha deciso di unire le forze e diventare un punto di riferimento e di inclusione per la lotta contro lo spaccio della droga.

In studio in diretta con Riccardo Iacona, il sindaco di Parma Federico Pizzarotti, che aveva chiesto aiuto al ministro Salvini con una lettera aperta in cui denunciava la necessità di leggi certe, pene efficaci e più risorse per difendere la sicurezza dei suoi concittadini. Il Viminale ha risposto e il sindaco

presadiretta

martedì 18 settembre incontrerà il sottosegretario al Ministero dell’Interno Nicola Molteni.

E poi, cosa accade quando si abbandona il presidio del territorio? Quando le politiche di integrazione non funzionano e gli stranieri irregolari diventano un bacino di mano d’opera a costo zero per la criminalità? Le organizzazioni criminali hanno campo libero e si organizzano.  È quello che è successo con la mafia nigeriana. Un inquietante reportage di PresaDiretta su uno dei gruppi criminali meno conosciuti del paese, ma molto organizzato  sia al sud che al nord.

Eppure c’è chi ha trovato il modello giusto e ha capito come si fa a trasformare le città in luoghi sicuri e accoglienti per tutti. Le telecamere di PresaDiretta sono andate in Belgio a Mechelen, una delle città d’Europa con il maggior numero di stranieri in rapporto agli abitanti. Qui convivono 130 nazionalità diverse. Oggi Mechelen rappresenta un modello, non ci sono tensioni, non ci sono paure, la criminalità è diminuita e la sicurezza aumentata.

“La Città si Cura” è un racconto di Riccardo Iacona con Teresa Paoli, Luigi Mastropaolo, Massimiliano Torchia, Andrea Vignali.

 

Related News

Comments are closed