Sanità, Nas di Parma denunciano 2 persone

(Sesto Potere) – Reggio Emilia – 23 ottobre 2018 – I carabinieri del NAS di Parma, a seguito di alcuni accertamenti di Polizia Giudiziaria eseguiti nella città di Reggio Emilia, hanno denunciato in stato di libertà due persone: un odontoiatra e un odontotecnico in pensione.

cc nas

Nel particolare, il pensionato è stato colto in flagrante esercizio della professione di odontoiatra benché fosse privo del prescritto titolo abilitativo. L’attività illegale avveniva con la riscontrata complicità del titolare della struttura, il quale, di fatto, consentiva la commissione dell’illecito.

I Carabinieri, constatato che nel corso dell’ultimo anno il titolare della struttura era stato segnalato già due volte per la medesima violazione, hanno sottoposto l’intero studio, dal valore di circa 800.000 euro, al vincolo del sequestro preventivo.

Related News

Comments are closed