Rissa tra immigrati a colpi di machete, altri 2 arresti a Ferrara

(Sesto Potere) – Ferrara – 18 ottobre 2018 – Ci sono altri due arresti per il tentato omicidio di un giovane nigeriano avvenuto a Ferrara lo scorso 30 luglio. La Squadra mobile della Questura della città degli Estensi ha concluso l’indagine che ha coinvolto anche altri due connazionali del 26enne, arrestati un mese dopo la violenta aggressione.

auto-polizia

Secondo gli investigatori l’aggressione è maturata nell’ambito dello spaccio di droga, infatti gli indagati di 25 e 28 anni sono noti per essere pusher attivi nella zona intorno alla stazione ferroviaria della città.

Il 30 luglio scorso i 4 arrestati attirarono il giovane nigeriano in un’imboscata e dopo averlo costretto a seguirli lo aggredirono con un machete, lasciandolo in fin di vita.

Il ragazzo dopo un periodo in prognosi riservata, per le ferite riportate al volto, venne dichiarato fuori pericolo.

Related News

Comments are closed