Rifiuti. In Emilia-Romagna costi di smaltimento inferiori alla media nazionale e delle Regioni del Nord

(Sesto Potere) – Bologna – 12 gennaio 2018 –  “Il Rapporto rifiuti urbani 2017 di Ispra parla chiaro: il costo medio dello smaltimento in Emilia-Romagna è di 116,7 euro a tonnellata“, precisa Paola Gazzolo, assessore regionale all’Ambiente dell’Emilia-Romagna citando i dati ufficiali.

carabinieri-rifiuti-pericolosi

Un prezzo inferiore sia alla media delle Regioni del Nord che è di 125,8 euro a tonnellata, sia ai 124,2 della media nazionale.

“Lo preciso- aggiunge Gazzolo– per l’estremo rispetto che nutro verso i cittadini della mia regione, impegnati ogni giorno nel raggiungere risultati sempre più virtuosi per raccolta differenziata e riduzione dei rifiuti, come prevede la legge regionale sull’economia circolare del 2015″.

“L’Emilia-Romagna è impegnata per rendere l’economia sempre più circolare. Proprio per questo stiamo lavorando per vietare l’ingresso nel nostro territorio di rifiuti speciali derivanti dal trattamento degli urbani, destinati alla discarica. È uno dei punti principali delle nostre richieste al Governo nella trattativa per la maggiore autonomia che abbiamo in corso”:  chiude Gazzolo.

Related News

Comments are closed