Reggio Emilia, “Controllo di Vicinato” per aumentare la sicurezza: sottoscritti in prefettura i protocolli di sei comuni

(Sesto Potere) – Reggio Emilia – 17 aprile 2017 – Rafforzare il sistema di sicurezza integrata e coinvolgere la collettività nella lotta alla delinquenza sono gli obiettivi principali dei protocolli “Controllo di Vicinato” sottoscritti il 12 aprile nella prefettura di Reggio Emilia.

prefettura reggio emilia

prefettura reggio emilia

Li hanno firmati il prefetto di Reggio Emilia, Raffaele Ruberto, i sindaci dei comuni di: Casalgrande, Correggio, Quattro Castella, Rubiera, Scandiano e il vice sindaco di Castellarano.

Gli accordi intendono valorizzare la coesione sociale e realizzare un sistema di sicurezza più integrato e partecipato.

Saranno quindi rafforzate le forme di cooperazione tra istituzioni e società civile per garantire l’ordinata e pacifica convivenza, la qualità della vita urbana e la sicurezza dei cittadini.

In particolare, fermo restando l’intervento delle forze di polizia in presenza di reati, la partecipazione civica sarà impiegata sussidiariamente per la prevenzione della criminalità.

Alla sigla dei protocolli erano presenti: il presidente della provincia di Reggio Emilia Giammaria Manghi, il vice questore vicario Oscar Ghetti, il comandante provinciale dei Carabinieri Antonino Buda e il comandante provinciale della Guardia di finanza Roberto Piccinini.

Related News

Comments are closed