Porto Ravenna, idee con il Climathon

(Sesto Potere) – Ravenna – 22 ottobre 2018 – A Ravenna arriva Climathon, una competizione di idee per proporre soluzioni utili a contrastare i cambiamenti climatici e rendere i centri urbani sempre più sostenibili. L’iniziativa si svolge in contemporanea in 104 città del mondo ed è promossa dalla Climate KIC, la più grande partnership pubblico-privata sulla mitigazione e l’adattamento ai cambiamenti climatici costituita da imprese, istituzioni accademiche e soggetti pubblici parte dell’EIT – European Institute of Innovation and Technology.

Marinara-Porto-Turistico-di-Ravenna

La sfida, che avviene contemporaneamente in tutte le città coinvolte venerdì 26 ottobre, a Ravenna sarà sul tema: “Come possiamo contribuire allo sviluppo sostenibile del porto di Ravenna?”
Il porto di Ravenna sta attraversando un momento strategico, fondamentale per delineare il suo futuro in termini di sviluppo sostenibile. Per la sua posizione fisica e non solo, il porto è un luogo centrale per la città ed è inserito in un quadro ambientale complesso (costa, palude, pinete storiche). Climathon a Ravenna mira a generare idee innovative per sviluppare l’area, tenendo in considerazione non solo gli aspetti economici ma anche quelli sociali e ambientali, aumentando la coesione tra spazi naturali e distretto industriale/urbano.

La competizione è aperta a ricercatori, studenti universitari, aspiranti imprenditori, startupper e a tutti coloro che sono interessati a porre un freno ai cambiamenti climatici. Si potrà partecipare da soli o in gruppo. Ogni partecipante sarà guidato da un gruppo di esperti nell’elaborazione delle soluzioni ai problemi proposti.

porto di ravenna

A conclusione dell’iniziativa una giuria di esperti valuterà le soluzioni proposte e l’idea migliore vincerà un premio di 3mila euro.

L’iniziativa si terrà a Colabora, in via Magazzini Posteriori 52, nella Darsena di città. La competizione inizierà alle 9 del 26 ottobre e si concluderà alle 13 del 27 ottobre.
Climathon è organizzato da Fondazione Flaminia – Centro per l’Innovazione, Aster – società della Regione Emilia-Romagna per l’innovazione e la ricerca industriale e partner Climate KIC, Fondazione Eni Enrico Mattei, Tecnopolo, il Cluster-Greentech grazie al sostegno del Comune di Ravenna – assessorato Smart City, che ha finanziato il premio in danaro e ha messo a disposizione la sede di svolgimento della competizione, in collaborazione con CIRI FRAME, Autorità di sistema portuale del Mare Adriatico centro-settentrionale, CertiMac, RES Società Cooperativa e CleanPort, Loop project.

Per partecipare è necessario iscriversi entro il 25 ottobre usando il form on-line: https://climathon.climate-kic.org/en/ravenna

 

Related News

Comments are closed