Polo aeronautico forlivese, premio di Laurea a Franco Persiani

(Sesto Potere) – Forlì – 14 giugno 2018 –  Si svolgerà domani mattina alle ore 11,00 presso Rocca delle Caminate la consegna del premio in memoria del prof. Franco Persiani, indetto congiuntamente da Centro Studi Franco Persiani, da Ser.In.Ar. e dall’Associazione Italiana di Aeronautica ed Astronautica (sez. Emilia Romagna), riservato a laureati che hanno discusso la propria tesi di laurea (magistrale o specialistica) sul tema “Innovazione per il settore aeronautico” negli anni accademici 2015/2016 e 2016/2017.

persiani

Il vincitore del Premio (importo euro 3.000,00) è risultato l’ing. Santiago Hernandez Medina con una tesi il cui titolo è “Turbulent interface phenomena in a temporally developing boundary layer”

Il prof. Franco Persiani, scomparso il 30 ottobre 2015, ha indissolubilmente legato il proprio nome allo sviluppo del decentramento universitario dell’Alma Mater Studiorum a Forlì, con particolare riferimento alla nascita del polo aeronautico.

Fu grazie al suo impegno che Forlì diventò sede della 2° Facoltà di Ingegneria aerospaziale e meccanica, di cui fu preside per lunghi anni, si deve a lui l’avvio del CIRI Aeronautica (Centro Interdipartimentale di Ricerca Industriale) e del progetto Ciclope nelle ex gallerie Caproni di Predappio: in più le sue relazioni ebbero un peso determinante anche nella scelta di ENAV di individuare Forlì per la propria Accademy.

Non a caso l’evento di consegna del Premio a lui intitolato si svolge a Rocca delle Caminate, una luogo che proprio

persiani

Persiani aveva pensato quale sede del futuro Tecnopolo di Forlì-Cesena, avviato di recente, tramite la gestione di Ser.In.Ar.

All’evento del 15 giugno interverranno Davide Drei (sindaco di Forlì), Luca Piancastelli (Università di Bologna), Erasmo Carrera (presidente AIDAA), Gaetano Bergami (presidente AIDAA Emilia-Romagna), Alberto Zambianchi (presidente Ser.In.Ar.), Marco Di Maio (parlamentare) e Riccardo Gulli (in rappresentanza del Magnifico Rettore dell’Università di Bologna).

Al termine della cerimonia è previsto un brunch a buffet e la visita della Rocca.

 

 

 

Related News

Comments are closed