Piacenza, fermata alla dogana merce senza marchio Ce

(Sesto Potere) – Piacenza, 15 aprile 2018 – I funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli (ADM) di Piacenza hanno sottoposto a fermo oltre 150 poltrone con dispositivo elettrico per l’inclinazione.

dogana

La merce, importata da un noto marchio nazionale, è risultata sprovvista dell’etichettatura di conformità CE e del manuale d’uso in lingua italiana come prescritto.
In un successivo controllo è stata trattenuta anche una spedizione di 1200 giocattoli – nello specifico, bambole – risultati mancanti della marcatura CE, delle avvertenze relative all’età minima e massima degli utilizzatori e della documentazione tecnica per i prodotti dichiarati all’importazione.

Tutti dati che devono obbligatoriamente figurare nell’imballaggio a tutela dei consumatori.

In entrambi i casi è stato sospeso lo svincolo doganale e le aziende importatrici, alle quali è stata contestata la sanzione, hanno dichiarato di voler procedere a regolarizzare i prodotti fermati.

Related News

Comments are closed