Parma, vertice Unione Industriali -Ugl: nuovo patto sul lavoro tra Imprenditori e Sindacato

(Sesto Potere) – Parma – 17 ottobre 2018 – Temi quali la concertazione, la formazione permanente del personale, una nuova scuola che deve rispondere alle nuove esigenze, insieme a maggiori risorse destinate all’innovazione tecnologica, ma anche la difesa dello stato sociale, sono stati affrontati durante l’incontro svoltosi ieri, presso Palazzo Soragna, sede degli industriali parmigiani, tra il presidente Annalisa Sassi con il direttore Cesare Azzali e la delegazione Ugl, guidata dal segretario provinciale Matteo Impagnatiello.

vertice ugl industriali parma

In tale occasione, il direttore dell’associazione dell’imprenditoria locale ha posto l’accento sulla eccessiva burocrazia oggi presente in Italia, che frena lo sviluppo economico del Belpaese, condizionandolo negativamente. Ha, altresì, evidenziato che, in Italia, 800.000 posti di lavoro non sono coperti, data la carenza di una specifica preparazione tecnica.

Queste esigenze imprenditoriali sono state condivise dal segretario provinciale Ugl, il quale si è soffermato sull’innovazione continua dello stato sociale, che deve intervenire per favorire la formazione continua dei lavoratori, attraverso un nuovo sistema scolastico capace di rispondere alle nuove strategie imprenditoriali: azioni socio-economiche prossime a determinare un nuovo sistema di vita.

Al termine del proficuo e cordiale confronto, i vertici industriali sono stati invitati all’inaugurazione della sede provinciale Ugl, che si terrà a Parma il prossimo 20 ottobre.

Related News

Comments are closed