Nuovi servizi all’Ospedale Mazzolani-Vandini di Argenta (Fe)

(Sesto Potere) – Ferrara, 15 maggio 2018. Il Servizio Salute Donna del Consultorio familiare, collocato dentro l’Ospedale Mazzolani-Vandini di Argenta, si arricchisce di nuove prestazioni e servizi. Trasferito dal piano terra al primo piano dell’Ospedale già dal febbraio scorso, oltre alla nuova collocazione sicuramente più confortevole e più funzionale per l’utenza e per gli stessi professionisti che vi operano – maggior numero di ambulatori, spazi più ampi dedicati all’accesso e alle sale di attesa, maggior rispetto della privacy e del comfort – dallo scorso 11 maggio 2018 è operativo il nuovo Ambulatorio per la gestione della gravidanza fisiologica – a basso rischio – in Day Service (DSA2).

OSPEDALE MAZZOLANI VANDINI DI ARGENTA

L’ambulatorio è gestito dalle Ostetriche del Consultorio in collaborazione con i ginecologi e si rivolge alle donne che necessitano di valutazioni programmate nel corso della gravidanza.

I controlli della donna gravida in Day Service vengono richiesti dal medico specialista: si tratta di otto incontri durante tutto l’arco della gravidanza condotti in maniera autonoma da parte dell’ostetrica con la supervisione del medico ginecologo. Nel corso degli incontri programmati vengono erogate prestazioni diagnostico – terapeutiche da parte dell’ostetrica, come previsto dalle linee guida ministeriali e regionali sulla “Gravidanza Fisiologica”.

 

Il servizio salute Donna è il punto di riferimento per la salute sessuale, relazionale e riproduttiva del singolo e della coppia e della famiglia, attraverso interventi sanitari e sociosanitari. L’Ostetrica è la figura di riferimento che è presente dal lunedì al venerdì, a cui si affianca il medico ginecologo per le prestazioni di carattere medico.

Con la collaborazione delle psicologhe del consultorio il servizio effettua interventi di educazione socio affettiva, sanitaria e sessuale nelle scuole del territorio di Argenta e con la collaborazione del Centro per le Famiglie e la Cooperativa Camelot vengono svolti interventi di assistenza per gli immigrati.

Al Servizio Salute Donna è inoltre disponibile il servizio di Mediazione Culturale con la presenza programmata  della mediatrice culturale.

Related News

Comments are closed