Notte Rosa di controlli a Rimini

(Sesto Potere) – Rimini – 9 luglio 2018 – Nell’ambito di tutti i servizi predisposti dalla Questura di Rimini per garantire il regolare svolgimento delle  molteplici manifestazioni che hanno interessato questa provincia in occasione dei festeggiamenti che hanno interessato i 40 km della  riviera  di Rimini durante la “Notte Rosa” , anche la Polizia Stradale di Rimini ha in messo in campo 15 equipaggi che durante le tre serate hanno controllato 324  veicoli ed altrettanti conducenti accertando e contestando complessivamente 115 infrazione al codice della strada.

notte rosa

Di questi si contano: 7 guida in stato di ebbrezza alcolica con altrettante patenti ritirate e due autovetture sequestrate ai fini della confisca a  conducenti con un tasso alcolemico superiore a 1,5 g/l; 15 violazioni per guida senza cintura di sicurezza; 12 violazioni per utilizzo di telefono durante la  guida; e 4 mancate revisione dei veicoli;

Altrettanta attenzione è continuata al trasporto passeggeri infatti verso le ore 22.30 di venerdì 6 luglio al casello A/14 di Riccione è stato fermato e sanzionato un mini van condotto da F.G. classe 1948 della vicina provincia di Pesaro che stava effettuando un attività di noleggio con conducente con il  veicolo privo di ogni autorizzazione in merito.

notte rosa

Nella circostanza trasportando sei giovani che provenienti da Montecchio erano diretti verso i festeggiamenti di Riccione. Oltre alla sanzione amministrativa da euro 169,00 a 680,00 il conducente si è visto ritirate la carta di circolazione per la successiva sospensione da due a sei mesi.

Le pattuglie sono stante altresì chiamate ad intervenire per i rilievi di sei incidenti stradali che oltre allo spavento e danni materiali non hanno avuto conseguenze gravi sulle persone tutte lievemente ferite.

In totale oltre alle sette patenti ritirate sono stati decurtati anche 205 punti.

Related News

Comments are closed