Maison des artistes 2018, premiati Di Giovine, Pirina e Schemani

(Sesto Potere) – Roma – 13 aprile 2018 – Paolo Di Giovine, presidente Associazione IV Municipio Case Rosse e  responsabile del Care Coordinamento Associazioni Roma Est, Franco Pirina , presidente del Caop-Coordinamento azioni operative Ponte di Nona , e Sabrina Schemani, segretario nazionale di Confamministrare, tra i premiati del Premio Maison des artistes 2018.

paolo di giovine

Un prestigioso riconoscimento internazionale corrisposto venerdì pomeriggio con cerimonia di gala, in sede accademica, presso l’Aula Magna dell’Università degli Studi di Roma La Sapienza, a varie personalità che abbiano contribuito alla crescita della società civile, ciascuno nel proprio ambito professionale.

Tra gli altri,Premio Internazionale Medaglia d’oro 2018 Maison des Artistes a: Paolo Di Giovine per il suo impegno nel sociale e contro e il degrado ambientale, Franco Pirina per il suo impegno sociale a difesa del territorio, e Sabrina Schemani, segretario nazionale di Confamministrare, per il suo impegno nel settore degli amministratori di condominio e dell’ immobiliare.

Presenti, tra le personalità e gli ospiti illustri, tra gli altri i componenti del Consiglio Direttivo dell’Associazione capitanato dal presidente, Vittorio Barbagiovanni , e la giornalista , conduttrice

pirina e schemani

dell’evento, Paola Zanoni. Un evento, che ha ottenuto il patrocinio di Roma Capitale, Assessorato alle Politiche Culturali e Centro Storico, tra i più importanti nel panorama capitolino/nazionale.

“Un riconoscimento che condivido con chi mi sostiene ogni giorno nelle tante battaglie su più fronti e che dedico a mio padre”: è il commento di Paolo Di Giovine (in pochi mesi insignito anche dell’ ambitissimo “Premio internazionale Capitolino d ‘Oro”  e della menzione speciale Aerec), durante la consegna del premio a coronamento degli sforzi e dell’impegno rivolto al sociale, a difesa dei lavoratori, del territorio e del degrado ambientale: sia come segretario nazionale dell’Ugl Metalmeccanici con delega impiegati e quadri, sia come presidente dell’associazione IV Municipio Case Rosse a Roma in prima fila contro i roghi tossici e le illegalità nei campi Rom.

premiazione paolo di giovine

“Un premio che dedico a tutti i componenti del Caop, che hanno contribuito in maniera determinante alla crescita della mia associazione”: il commento di Franco Pirina, presidente dell’ associazione Caop, a coronamento di anni di battaglie a difesa del territorio e del degrado ambientale a fianco delle Forze dell’Ordine.

“E’ un premio speciale che dedico ai miei figli, Giulia, Gabriele e Francesco per non avermi fatto pesare la mia assenza nello svolgimento dell’attività professionale ed associativa”: ha commentato Sabrina Schemani, segretario Nazionale di Confamministrare e presidente di Confamministrare Donna, al termine della premiazione per la sua professionalità dimostrata nel campo dell’amministrazione condominiale e per la competenza come coordinatrice nei rapporti istituzionali fra associazioni.

Related News

Comments are closed