Influenza, 802mila italiani a letto

(Sesto Potere) – Bologna – 11 gennaio 2018 – Con il freddo e la neve sono 802mila gli italiani colpiti a gennaio dall’influenza con il conto totale degli ammalati che raggiunge quasi i 3 milioni dall’inizio della sorveglianza ad ottobre.

influenza-raffreddore

E’ quanto rende noto la Coldiretti sulla base dell’ultimo rapporto epidemiologico aggiornato InfluNet del 10 gennaio. Nella prima settimana del 2018 – sottolinea la Coldiretti – probabilmente si è vicini al picco epidemico con la fascia di età maggiormente colpita che è quella dei bambini al di sotto dei cinque anni in cui si osserva un’incidenza pari a circa 28,5 casi per mille assistiti e quella tra 5 e 14 anni pari a 15,1. Tuttavia – precisa la Coldiretti – in queste fasce di età si osserva un arresto o addirittura una diminuzione del numero di casi rispetto alla settimana precedente mentre ancora in aumento sono il

influenza

numero di casi nei giovani adulti in cui l’incidenza è pari a 13,4 e negli anziani con 8,1 casi per mille assistiti.

Con l’arrivo dell’ influenza che ha già portato 7 milioni di italiani negli ambulatori la Coldiretti   ha messo a punto una “dieta antigelo”  che prevede di: aumentare le calorie consumate, iniziando la mattina con latte, miele o marmellata e portando poi a tavola soprattutto zuppe, verdure, legumi e frutta, aiuta a rafforzare, con l’apporto di vitamine, le difese immunitarie dal rischio dell’insorgenza dell’influenza favorita dal freddo gelido.

 

Related News

Comments are closed