stazione fs cesena

Il treno Monaco- Rimini ferma anche a Cesena che diventa stazione treni Alta Velocità anche per Cervia e Cesenatico

(Sesto Potere) – Cesena – 22 febbraio 2017 – Da Monaco a Rimini passando per Cesena. Si arricchisce di una nuova fermata la tratta ferroviaria dell’EC 85, il convoglio che nei fine settimana dal 2 giugno al 10 settembre porterà i turisti tedeschi e austriaci nelle località della riviera romagnola. Il tutto grazie ad un accordo tra tra Deutsche Bahn, Österreichische Bundesbahnen e Regione Emilia-Romagna che, ad un anno di distanza dal lancio della prima tratta Monaco-Rimini premiata da 6mila passeggeri, hanno deciso di aumentare il numero di fermate per favorire l’accesso ai turisti alle località nord della riviera romagnola. 

stazione fs cesena

stazione fs cesena

“Prosegue il nostro impegno per rendere sempre più attrattiva anche sul piano internazionale l’Emilia-Romagna- afferma l’assessore regionale a Turismo e commercio, Andrea Corsini-. Questo accordo, raggiunto anche grazie al buon lavoro svolto già lo scorso anno da Apt sul mercato tedesco con la campagna di promozione turistica ‘Ciao mamma sono in Romagna’, conferma che la strada imboccata è quella giusta. E lo dicono anche i dati 2016 sul turismo che, nel dettaglio, hanno registrato un segno positivo sia degli arrivi (+1,2%) che delle presenze (+1,5%) in Riviera per quanto riguarda la clientela tedesca, austriaca e svizzera, in quadro generale di boom per la nostra regione premiata da 48,2 milioni di presenze, oltre 1 milione in più rispetto al 2015”.

“Siamo molto felici di poter annunciare questa novità- ribatte l’amministratore delegato di DB Bahn Italia, Marco Kampp- che segna un ulteriore passo in avanti verso lo sviluppo e la crescita dei treni DB-ÖBB in Italia. Visto il riscontro positivo del 2016 e l’accoglienza entusiasta da parte dei nostri passeggeri del servizio Bologna-Rimini, abbiamo deciso di aggiungere Cesena tra le fermate previste su questa tratta. Siamo certi che ciò rafforzerà il collegamento dalla Germania verso la riviera romagnola, che da sempre rappresenta una meta ambita dal turismo tedesco”.

A un anno dalla sua prima operatività l’EC 85, proveniente il venerdì e il sabato da Monaco di Baviera con arrivo alla stazione di Bologna Centrale alle ore 16:20, ripartirà alle ore 16:25 dal capoluogo emiliano per raggiungere Cesena alle ore 17:10 e finire la corsa a Rimini alle ore 17:40.

stazione fs cesena

stazione fs cesena

L’EC 84, operativo invece il sabato e la domenica, lascerà Rimini alle ore 10.35 per raggiungere Cesena alle ore 10:52, ripartire alle ore 10:54, arrivare a Bologna alle ore 11:48, e infine approdare a Monaco di Baviera alle 18:27.

L’accordo tra Deutsche Bahn e Regione Emilia-Romagna
Tra le azioni previste dal nuovo accordo tra Deutsche Bahn e Regione Emilia-Romagna, la produzione di materiale informativo sulla tratta e sulle offerte ER con immagine coordinata, la promozione della tratta e delle offerte durante le più importanti fiere di turismo in Germania e attraverso i canali DB/ÖBB, un’azione di comunicazione congiunta sul più diffuso quotidiano della Baviera e azioni rivolte al consumatore finale di diffusione delle offerte per la stagione 2017 (sui siti della DB, newsletter e altri materiali informativi) e la promozione sul mercato italiano da parte di DB per chi viaggia dal Nord Italia verso la Romagna.

Per informazioni: www.emiliaromagnawelcome.com e www.megliointreno.it

freccia rossa a bologna

freccia rossa a bologna

 Le dichiarazioni dei Sindaci di Cesena Cesenatico e Cervia

“L’attivazione della fermata a Cesena del treno ad Alta Velocità “Monaco-Rimini”, in chiave turistica rappresenta una grande opportunità che Cesena, Cervia-Milano Marittima e Cesenatico, sono pronti a cogliere.Il nuovo accordo siglato da Regione Emilia-Romagna, DeutscheBahn e ÖsterreichischeBundesbahnen, infatti, arricchisce la tratta Monaco-Rimini di una nuova fermata, individuando Cesena quale punto migliore per rendere il servizio appetibile sia alle località di Cesenatico e Cervia, sia all’entroterra. Un servizio che sarà attivo dal 2 giugno al 10 settembre. È infatti facile prevedere che il collegamento facilitato con la Germania (e quindi con i tanti potenziali turisti tedeschi), ci consentirà da subito di concretizzare azioni utili alla promozione comune dei nostri territori, interpretando al meglio lo spirito della nuova Legge Regionale sul Turismo e della “Destinazione Romagna”. L’Assessore al turismo dell’Emilia-Romagna Andrea Corsini, che è il vero protagonista della costruzione di questa nuova opportunità per i nostri territori, ha da subito scelto di accelerare, provando a trasformare una buona legge in uno strumento di crescita economica per i territori e per le imprese. Perché, lo sappiamo bene, anche i nostri imprenditori sapranno cogliere al meglio questa importante occasione, inserendola nei propri pacchetti turistici. La stazione di Cesena ricoprirà quindi un ruolo ancor più importante: da oggi infatti può essere considerata la stazione Alta Velocità e treni europei anche per Cervia, Cesenatico ed i comuni dell’entroterra presenti nel comprensorio”.

Paolo Lucchi, sindaco di Cesena 
Matteo Gozzoli, sindaco di Cesenatico
Luca Coffari, sindaco di Cervia

Related News

Comments are closed