Governo, Lega e M5S: indicato il nome di Giuseppe Conte come premier

(Sesto Potere) – Roma – 21 maggio 2018 – Luigi Di Maio e Matteo Salvini, in rappresentanza di M5S e Lega, le due forze politiche al lavoro per formare il nuovo governo, saranno ricevuti oggi pomeriggio (alle 17.30 e alle 18) dal  Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

salvini e di maio

Consultazioni con le due delegazioni che saranno guidate dai due leader e così composte: Danilo Toninelli e Giulia Grillo, rispettivamente Presidente del Gruppo Parlamentare “MoVimento 5 Stelle” del Senato della Repubblica e della Camera dei Deputati; e Gian Marco Centinaio Giancarlo Giorgetti, rispettivamente Presidente del Gruppo Parlamentare “Lega – Salvini Premier” del Senato della Repubblica e della Camera dei Deputati.

AGGIORNAMENTO

“Abbiamo indicato il nome di Giuseppe Conte al presidente della Repubblica. Un nome che può portare avanti il contratto di governo. E sono particolarmente orgoglioso di questa scelta. Giuseppe Conte sarà un premier politico di un governo politico, indicato da due forze politiche, con figure politiche al proprio interno. E soprattutto con il sostegno di due forze politiche votate. Senza cambi di casacca, senza persone che vengono dal gruppo misto e che entrano in altri gruppi. Non era questo lo spirito che volevamo dare al governo. Sono molto orgoglioso di questo nome perché è la sintesi del MoVimento 5

di maio e salvini

Stelle: non vesserà il popolo italiano. A chi dice che non è stato eletto, rispondo che Giuseppe Conte era nella mia squadra, lo hanno votato 11 milioni di italiani”: il commento di Luigi Di Maio  ai giornalisti dopo l’incontro al Quirinale con il capo dello Stato (vedi video).

“Abbiamo fatto il nome al Presidente e abbiamo ben chiara la squadra ed il progetto di Paese. Siamo vogliosi di partire per far crescere l’economia del paese. Il governo metterà al centro l’interesse nazionale rispettando tutto e tutti, rispettando tutte le normative e i vincoli, ma facendo crescere il Paese. Nel pieno rispetto delle prerogative del presidente della Repubblica aspettiamo sue indicazioni. Non vediamo l’ora di partire”: ha detto Matteo Salvini dopo l’incontro con Mattarella (vedi il video).

I RUMORS

Le due forze politiche che hanno già elaborato un programma condiviso, oltre ad avere indicato il giurista e docente di Diritto Privato Giuseppe Conte come possibile presidente del consiglio, hanno presentato  una squadra di ministri che prevede la presenza degli stessi Salvini (all’Interno) e Di Maio (allo Sviluppo economico e/o  Lavoro). E  si fanno i nomi di:    Giampiero Massolo ( ex capo dei servizi segreti italiani) agli Esteri  e Giancarlo Giorgetti all’Economia.

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, dovrà vagliare la scelta e potrebbe concedere  l’incarico di formare il governo già nella giornata di domani, quando riceverà , al Quirinale, alle ore 11.00 il Presidente della Camera dei Deputati, Roberto Fico, e alle ore 12.00 il Presidente del Senato della Repubblica, Maria Elisabetta Alberti Casellati.

Related News

Comments are closed