Esercito, il Capo di SME ha salutato il 7° Vega di Rimini

(Sesto Potere) – Bologna/Rimini – 12 febbario 2018 –  Il Capo di Stato Maggiore dell’Esercito, Generale di Corpo d’Armata Danilo Errico, ha  salutato  il 7° Reggimento Aviazione dell’Esercito “Vega”, dove è stato accolto dal  Comandante della Brigata Aeromobile “Friuli” Generale di  Brigata Salvatore Annigliato e dal Comandante del reggimento Colonnello Marco Poddi.

capo sme saluta il vega

Il ritorno all’aeroporto dedicato a  Giannetto Vassura,  è stato un momento emozionante per il  Capo di Stato Maggiore dell’Esercito, che nel 1997 lo vide quale primo Comandante del 7° Reggimento AVES “Vega”. La visita è iniziata con il saluto allo Stendardo del Reggimento e firma dell’albo  d’onore ed è poi proseguita con un incontro con tutto il personale.

Nel Suo intervento il Capo di Stato Maggiore dell’Esercito ha ricordato con affetto gli anni  trascorsi a Rimini  come Comandante di reggimento, rimarcando l’impegno profuso da tutto il  personale quando, nell’ottobre del 1998, il Reggimento si  trasferiva dalla sede di Casarsa della Delizia a quella attuale, sentendosi orgoglioso di lasciare il servizio col ricordo di aver avuto alle dirette dipendenze gli uomini e le donne del 7° Vega.

Il Generale Errico ha inoltre sottolineato il costante impegno  dell’Aviazione dell’Esercito, sia nei teatri operativi sia Patria, dove l’elevata  professionalità del personale ha contribuito a rendere che la specialità una delle eccellenze dell’Esercito. Al termine del discorso il Generale Errico ha voluto salutare il personale più anziano per ogni categoria.

La Brigata Aeromobile “Friuli” è una delle Grandi Unità che la Forza Armata annovera fra le forze proiettabili. Costituita nel 1884 ha combattuto nella prima e seconda guerra mondiale, terminando il conflitto come Gruppo di Combattimento in Bologna il 21 aprile 1945. Nel 2004 si è completato il processo di riconversione da unità meccanizzata in aeromobile. Dislocata in Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna e Toscana, si compone di due reggimenti elicotteri, uno di fanteria aeromobile ed uno logistico. Il Comando Brigata ha sede a Bologna (BO).

Il 7° Reggimento Aviazione dell’Esercito “Vega” costituisce, con il 5°, la componente aerea della Brigata Aeromobile “Friuli”. L’unità è equipaggiata con gli elicotteri da esplorazione e scorta Agusta A-129 “Mangusta” e con gli elicotteri da trasporto tattico NH-90​​, velivoli di nuova generazione. Alimentato con personale volontario, il reggimento è basato sull’aeroporto Rimini (RN). Lo Stendardo del Reggimento è decorato di una Medaglia di Bronzo al Valore dell’Esercito. La festa del reggimento si celebra, come per tutta l’AVES, il 10 maggio, anniversario della costituzione della prima unità della Specialità (1953).

Related News

Comments are closed