Dogane di Piacenza, maxi sequestro di merce contraffatta

(Sesto Potere) – Piacenza, 25 novembre 2018 – I funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli (ADM) di Piacenza hanno scoperto e sequestrato importante carico di merce contraffatta che era stata introdotta in Emilia-Romagna dall’estero.

operatori dogana

In particolare sono stati sequestrati per fallace indicazione di origine 18 cartoni provenienti dall’Albania contenenti 899 pantaloni, importati da un noto brand italiano nel settore della moda, del valore complessivo di oltre 23.000 euro.

I pantaloni riportavano, in particolare nella zona posteriore interna, sia la dicitura indelebile “Made in Italy” sia
l’indicazione “Made in Albania”.

L’importatore è stato denunciato per violazione dell’art. 517 del codice penale, ovvero:  vendita di prodotti industriali
con segni mendaci.

Related News

Comments are closed