Ansf-Polfer-Fipav in campo per la sicurezza ferroviaria: villaggio sportivo itinerante anche in Emilia-Romagna

(Sesto Potere) – Modena – 11 ottobre 2017 – Il mondo pallavolistico giovanile viene nuovamente coinvolto nell’iniziativa nazionale “Gioca Volley S3… in sicurezza” che ha per obiettivo quello di diffondere un uso corretto e consapevole del trasporto ferroviario, per ridurre gli incidenti che coinvolgono spesso ragazzi in giovane età.

stazione fs in sicurezza

stazione fs in sicurezza

Come lo scorso anno, il villaggio sportivo sarà allestito dalla Federazione Italiana Pallavolo con il contributo dei vari Comitati territoriali.

Nelle piazze e nei palazzetti d’Italia saranno coinvolti un gran numero di bambini, con la partecipazione attiva del testimonial Andrea Lucchetta.

Un circolo virtuoso in cui adolescenti, genitori e insegnanti si faranno portavoce del messaggio della sicurezza ferroviaria.

Il progetto, che nasce con il protocollo d’intesa siglato tra Agenzia Nazionale per la Sicurezza delle Ferrovie (Anfs), Polfer-Polizia Ferroviaria e Federazione Italiana Pallavolo (Fipav),  promuove tra i ragazzi la cultura della sicurezza ferroviaria e, più in generale, della legalità e del rispetto delle regole.

Sei gli appuntamenti in giro per l’Italia. Ieri il debutto in Piazza San Benedetto a Norcia.

Le prossime tappe?

Il 13 ottobre a Catania, in Piazza dell’Università; il 3 novembre al Pala di Bari; il 22 novembre il Federale Pavesi di Milano; il 7 dicembre a Modena nello storico impianto del Pala Panini; e l’ ultima tappa del villaggio itinerante nella stazione di Porta Susa a Torino in una data ancora da stabilire nel mese di dicembre 2017.

 

Related News

Comments are closed