Al via collaborazione tra Anpas Emilia Romagna e Ris di Parma

(Sesto Potere) – Parma – 9 febbraio 2018 – Nella splendida cornice  del  Palazzo Ducale di Parma, sede che ospita il  RIS Reparto Investigazioni Scientifiche  dei Carabinieri,  12 Volontari del Gruppo Formatori di Secondo Livello del centro Formazione di Anpas Emilia Romagna, hanno iniziato un percorso conoscitivo e di collaborazione con gli stessi RIS, al fine di costruire  di un modulo formativo specifico per volontari e dipendenti delle associazioni, che possa essere utile per affrontare con criterio una possibile scena di crimine.

Anpas Emilia Romagna e Ris

E’ la prima volta che i RIS aprono le loro porte ad Anpas per un vero e proprio percorso di questo tipo.

La conduzione e costruzione  di questi 3 appuntamenti è stata gestita dai carabinieri che operano sia sul campo che nei laboratori del reparto, ed ha avuto particolare attenzione alle modalità di lavoro dei RIS, focalizzando il gruppo a importanti nozioni  utili al fine di capire quale è l’importanza del lavoro e della definizione del ruolo del volontario sulla scena di un ipotetico crimine, nel rispetto delle proprie competenze di intervento .

Anpas  è l’associazione che raggruppa tutte le Pubbliche Assistenze attive sul territorio nazionale: si occupa di emergenza e di trasporto sanitario (oltre che di attività sociali, solidarietà internazionale, adozioni internazionali, Servizio Civile e Protezione Civile).

La famiglia Anpas Emilia Romagna raccoglie oggi 112 pubbliche assistenze, 20 mila militi e 100 mila soci sostenitori sul territorio regionale.

Related News

Comments are closed